ELENA TARASENKO

"Come ammiratrice di Neue Sachlichkeit e degli Antichi Maestri, in particolare del Rinascimento e dei Paesi Bassi, Tarasenko è specializzata in un realismo figurativo che si è adattata alla vita contemporanea. Con grande amore per i dettagli e una tavolozza di colori sottile, questa tecnicamente altamente abile l'artista si diverte a mostrare allo spettatore una bellezza malinconica della vita urbana al di là dell'hype e della fretta che attirerà la loro attenzione e li farà mettere in pausa. " (Dr. Angelika Leitzke) Nata nel 1981 a Riga. 1994–2001 Janis Rozentāls Art School. 2006–2006 Accademia d'arte lettone, Riga. Dal 2010 pittore freelance a Berlino. Dal 2005 partecipazione a mostre, e. g. TVD ART Galerie Berlin che la rappresenta. Il 2013 partecipa a "The Sound of Europe", organizzato dal Ministero delle finanze federale di Berlino per celebrare la Lettonia che aderisce all'Unione monetaria europea. Il 2013 ha esaltato nella pubblicazione "Women in Art" (Edition Fuchs) circa 500 donne nella storia dell'arte.