TUOMO ROSENLUNG

www.rop.fi

POR Gruppo Artisti

POR è un cross-disciplina progetto artistico è iniziato nel 2011. POR è formata da artista visivo Tuomo Rosenlund (Bachelor of Arts) e designer-falegname

(Master of Science). Creiamo sculture dipinte e dipinti tridimensionali, prevalentemente in legno.

SU TEMI E OPERE

Le opere di ROP contemplano il rapporto dell’essere umano di oggi a se stesso in tempi moderni. Il mondo sviluppato di oggi in cui viviamo è in grande misura creata dall’uomo, essendo diventato un’immagine dell’uomo. Questo è come sembra e si sente come sulla superficie e quindi ha portato alla convinzione che l’uomo può controllare il mondo. Eppure, sotto la superficie, è la natura che ci permette di risorse, spesso con grazia a credito. Avremmo bisogno di essere più geniale e intelligente che mai per risolvere i problemi globali che abbiamo oggi e in futuro. Questo è un problema malvagio, non è facilitato dalla lotta che abbiamo con gli istinti primitivi ed esorta profondamente costruito all’interno di ognuno di noi. Come sarà una persona umile gestire l’operazione di salvataggio del mondo e l’anima?

In mezzo, e al centro, di queste domande, è bene creare arte. L’arte POR crea vuole credere nel domani e, soprattutto, di umanità. Le opere di ROP si propone di mantenere un atteggiamento positivo, anche quando si tratta di argomenti tristi o difficili c’è sempre speranza. Puntiamo a creare opere in cui lo spettatore può vedere l’intero spettro di sentimenti dalla commedia al dramma. Per apprezzare una bella risata, si ha la necessità di piangere di tanto in tanto.

I temi sono avvicinati attraverso luoghi immaginari e luoghi costruiti in scala in miniatura, simili a mettere in scena set, formate da strutture che ricordano la realtà, come le case o ponti. Spesso in questa “fase della vita”, si erge un solitario piccola figura umana, un uomo o una donna. Non si tratta di “individuo”, le cifre sono così piccole si può a malapena a distinguere tutte le caratteristiche del viso. Si tratta piuttosto di esseri umani e l’umanità collettivamente, perfino il sesso non gioca un grande ruolo. A volte la cifra non è presente. Ci sono solo edifici o altre tracce di attività umana, che rappresentano l’umanità. Non v’è simbolismo nel nostro lavoro, per esempio, si può pensare che un edificio rappresenta tutta la società, oltre a individuo.

foto mostra dal espositivo privato “Building Bridges, volteggio Fences”

Scarica portafoglio POR in formato PDF da qui .

POR TAITEILIJARYHMÄ

POR è un progetto artistico interdisciplinare, fondata nel 2011 e costituita da un artista visivo (AMK) Tuomo Rosenlund e ingegnere / falegname Pekko Orava. Facciamo sculture dipinte e dipinti tridimensionali, che sono fatti di legno, come una regola.

Temi e opere

I contenuti dei nostri libri che esaminano il rapporto tra l’uomo moderno a se stesso nel tempo moderno. Sofisticata mondo moderno in cui viviamo, è in parte auto-creato dal simile agli uomini. Così, almeno la superficie della mano per mostrare, e ho pensato che stavo facilmente dominato. Sotto la superficie, tuttavia, la natura ci dà le risorse, a volte per fortuna quanto i crediti. ora dovremmo essere più intelligenti e più risorse rispetto al passato, al fine di risolvere i problemi del nostro pianeta nel presente e nel futuro. Il compito è molto impegnativo, soprattutto quando tutto l’esecuzione del nucleo è una lotta fondamentale tra primitivi noi istinto e istinto costruiti. Come sopravvive a questo giorno il mondo individuale piccolo, e l’anima, salvataggi?

nel bel mezzo di questi problemi, e nel mezzo, è bene creare arte. Ed è quello che l’arte che creiamo ha ancora voglia di credere nel domani, e, soprattutto, l’umanità. Vogliamo mantenere la metà del sottotono positiva, le questioni teoksissamme densi e spessi e sottili è la possibilità di speranza. In linea di principio, il nostro obiettivo è quello di lavorare sempre, di cui lo spettatore può leggere i sentimenti di tutto lo spettro della commedia al dramma, per essere in grado di avere davvero da ridere a volte piangere.

Il tema si accede attraverso uno spazio immaginario miniaturizzato e luoghi. Sono come il paesaggio, che consistono di una realtà-come le strutture, come le case o ponti. In queste “fasi della vita”, spesso si trovano in piccola singola figura umana, un uomo o una donna. Tuttavia, il peso non è la parola “individuale”, perché i personaggi sono così piccole che le caratteristiche del viso difficilmente capire la differenza. Piuttosto si tratta semplicemente di un essere umano, anche di genere non sono di grande importanza. Ogni personaggio non viene visualizzato. È presente solo in edifici o in altre tracce umane che servono come rappresentanti dell’umanità. Il simbolismo è di grande importanza teoksissamme, per esempio, un edificio può essere pensata per rappresentare l’individuo, oltre a tutta la società.

Quadri di un’esposizione Mostra Personale “Building Bridges, attraversando l’autentico”