ROBERTA DALLARA

ROBERTA DALLARA nasce a Cervia nel 1971, vive e lavora a Bologna.

Diplomata in pittura all’Accademia di Belle arti di Bologna e specializzata in pittura parietale, dal 1996 inizia una intensa attività pittorica, riceve commissioni private e istituzionali, realizza numerose mostre personali e collettive con catalogo sia in Italia che all’estero e dal 2002 al 2005 risiede in Egitto.
Nel 2007 dipinge “Mater Mea, fiducia mea”, opera permanente per la chiesa della Madonna della neve di Cervia.
Nel 2007/2008 dipinge nella sacrestia della chiesa della Madonna della Neve di Cervia il Ciclo Pittorico “Non nobis, Domine, sed nomini tuo da gloriam”. Nel 2008 dipinge le tavole della Via Crucis, opera permanente per la chiesa della Madonna della Neve di Cervia.
Espone al Museo della Beata Vergine di San Luca, Bologna; Museo Ca’ La Ghironda, Ponte Ronca di Zola Predosa (Bologna); Museo dello Splendore, Giulianova (Teramo); Museo di Arti e Mestieri, Pianoro (Bologna); Museo Civico, Rimini; Polo Museale Santo Spirito, Lanciano; Museo degli Spaventapasseri, Roncegno (Trento); Museo del Sale , Cervia (Ravenna).
Nel 2009 è finalista al Premio Festival delle Arti. Nel 2010 vince il Concorso delle Arti Lallo Giraldi; è semifinalista al Premio Arte 2010. Nel 2011 vince il Premio Festival delle Arti; vince il Premio Talento dei Talenti; è semifinalista al Premio Arte 2011. Nel 2012 dipinge “P.G.R.” , opera permanente nel Museo d’Arte dello Splendore a Giulianova (Te). Nel 2013 è selezionata fra le Proposte del Premio Vasto; è finalista al premio Il Giocattolo; è semifinalista al Premio Arte. Nel 2016 è finalista al Premio Internazionale Montepagano e semifinalista al Premio Arte. Realizza numerose mostre personali e collettive con catalogo sia in Italia che all’estero.